Loading

I benefici del nuoto

I benefici del nuoto

  • 11 Mar 2019

Moltissime persone amano nuotare, ma non tutti conoscono i benefici del nuoto. La verità è che questi ultimi sono estremamente numerosi. Non a caso, sono tantissimi i medici che consigliano ai loro pazienti di prediligere questo sport, che può rivelarsi completo sotto ogni punto di vista e adatto a soggetti di ogni età. Infatti, nuotare regolarmente (ovvero 1-2 volte ogni settimana) consente di mettere i muscoli a lavoro senza sforzi o affaticamenti eccessivi, aiuta a migliorare la postura e a rendere la colonna vertebrale più elastica… Tuttavia, questi sono solo alcuni dei benefici del nuoto. Quali sono gli altri? Andiamo ad analizzare i più importanti.

Dai muscoli alla longevità: il nuoto è davvero un toccasana per la salute

Come abbiamo appena detto, nuotare è un modo per far lavorare i muscoli senza sforzarsi troppo. Nonostante questo, si tratta comunque di uno sport capace di incrementare il tono muscolare e la forza di tutta la muscolatura, aumentandone inoltre la resistenza. Il nuoto rende tutto il corpo più flessibile ed è in grado di rafforzare l’apparato scheletrico nella sua interezza, motivo per cui è ottimo per gli anziani e per le donne in menopausa.

Già dopo poco tempo, chi pratica questo sport può constatare una migliore capacità di restare in equilibrio, può sentirsi più allenato e vitale, e può inoltre prevenire e alleviare eventuali problemi alla muscolatura e/o alle articolazioni. Tra i benefici del nuoto troviamo persino un miglior controllo del peso: in 10 minuti di nuoto si possono bruciare un minimo di 60 calorie, che possono aumentare in base allo stile della nuotata.

Nuotare è una buona abitudine anche per il cuore. Infatti, rinforza i muscoli pettorali, degli arti e delle spalle, e dona una sferzata di energia proprio al muscolo più importante del nostro corpo… quello cardiaco! Secondo gli studi effettuati dall’American Heart Association, con 30 minuti di attività fisica ogni giorno, possiamo promuovere la salute del cuore e, ovviamente, anche il nuoto va benissimo!

Infine, dovreste sapere che i ricercatori hanno dimostrato che nuotare è un’ottima soluzione per prevenire o alleviare l’asma, e per ridurre lo stress e i livelli di colesterolo nel sangue. Il nuoto ci allunga persino la vita, e questo lo affermano gli studiosi della South California University: chi nuota con regolarità può ridurre del 50% i rischi di morte prematura.

I benefici del nuoto nel nostro percorso benessere

Tutto quello che abbiamo appena elencato ci ha convinto a portare il nuoto nel nostro centro, in maniera tale da offrire questi notevoli benefici a tutti i nostri ospiti. Da tempo, infatti, si tratta di un’attività molto apprezzata e scelta da molte persone, indipendentemente dall’età. Tuttavia, se vi state chiedendo quali sono le controindicazioni del nuoto, è utile sapere che, oltre ai numerosi benefici, è opportuno prestare attenzione ad alcuni dettagli. Ad esempio, chi ha la pelle molto sensibile potrebbe avere problemi con il cloro e dovrebbero nuotare con moderazione sia le donne in gravidanza che coloro che soffrono di otite. Alcuni esercizi di nuoto potrebbero inoltre risultare non adeguati per chi soffre di scoliosi. Poche controindicazioni, insomma, ma anche tanti benefici da non sottovalutare!

nuoto modena
piscina modena
corsi piscina modena
corso piscina modena
nuoto pavullo
piscina pavullo
corsi piscina pavullo
corsi piscina pavullo

nuoto frignano
piscina frignano
corsi piscina frignano
corsi piscina frignano

miglior piscina pavullo
miglior piscina modena
miglior piscina frignano

×

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.